gay pride israele

Gerusalemme, aggressione al gay pri...

Gli aggressori erano armati con coltelli e proprio durante il corteo hanno cominciato a colpire alcuni partecipanti della manifestazione. Tensi...

Malware

Chiusi 17 falsi siti dell’ENEL in c...

Nelle ultime settimane si era assistito ad un massiccio incremento della campagna di diffusione del malware noto come “Cryptolocker”. CryptoLocker...

carabinieri

Accerchiano i Carabinieri per imped...

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato sette cittadini del Gambia, perlopiù già noti all...

rapina con lo spiedo

Tenta una rapina con uno spiedo per...

I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato, ieri pomeriggio, a San Salvario, un senegalese di 32 anni per tentata rapina aggrava e resis...

Italia

Malware

Chiusi 17 falsi siti dell’ENEL in cui si celava un pericoloso malware

Nelle ultime settimane si era assistito ad un massiccio incremento della campagna di diffusione del malware noto come “Cryptolocker”. Cr...

Esteri

gay pride israele

Gerusalemme, aggressione al gay pride: 6 accoltellati

Gli aggressori erano armati con coltelli e proprio durante il corteo hanno cominciato a colpire ...

Approfondimenti

Gerusalemme, aggressione al gay pride: 6 accoltellati

gay pride israele

Gli aggressori erano armati con coltelli e proprio durante il corteo hanno cominciato a colpire alcuni partecipanti della manifestazione.

Tensione e paura al gay pride di Gerusalemme. Sei partecipanti alla parata sono stati feriti da due uomini armati di coltelli che sono stati subito neutralizzati e fermati dalla polizia.

A giudicare dal loro aspetto, gli assalitori sembrano ebrei ortodossi. Lo riferisce la polizia di Gerusalemme. Le condizioni dei feriti non sono ancora note. Gli aggressori erano armati con coltelli e proprio durante il corteo hanno cominciato a colpire alcuni partecipanti alla manifestazione.

La portavoce della polizia, Luba Samri ha riferito che uno degli aggressori “si sospetta”sia un ebreo ultra-ortodosso. La parata dei Gay Pride è stata preceduta da forti tensioni tra l’opinione della maggioranza della popolazione, secolarizzata, e la minoranza ultra-ortodossa, contraria all’esibizione pubblica dell’omosessualità. Nei giorni scorsi infatti la polizia locale aveva temuto che ci potessero essere scontri. E la prfezia purtroppo si è avverata. Adesso gli aggressori dovranno rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

Fonte IlGiornale

Malware

Chiusi 17 falsi siti dell’ENEL in cui si celava un pericoloso malware

carabinieri

Accerchiano i Carabinieri per impedire l’arresto di due pusher

rapina con lo spiedo

Tenta una rapina con uno spiedo per polli

concorso polizia

Concorso Polizia 2016, per entrare non serve più la ferma nelle FA

marino

Marino vara la fase 2, Renzi scettico: l’affondo finale è solo rimandato

Oltre 2mila clandestini invadono l’Eurotunnel: è assalto alle frontiere

incendiofiumicino

Incendio in prossimità dell’aeroporto. Alitalia: “Voli sospesi”

militari

Leva obbligatoria? Ecco come riportare i 18enni sotto le armi

I media afghani: “Il Mullah Omar è stato ucciso”