Condividi

Dal 1 gennaio 2017 il Corpo Forestale dello Stato cesserà di esistere e sarà, come da decreto del governo, accorpato all’Arma dei Carabinieri.
Quelle che trascorreranno da qui a capodanno saranno quindi le ultime ore dei forestali, che si apprestano a diventare militari dell’Arma.
Alcuni di loro non hanno mancato di esprimere il rammarico per la loro sorte, sfogandosi con post su facebook in cui hanno palesato dispiacere e anche non condivisione della scelta del governo.
Tanti i saluti, alcuni commoventi, e tanti anche i like e i commenti a questi commiati.
Un solo denominatore comune: la critica, anche se nascosta, al governo, il cui decreto che accorpa forestali e carabinieri non ha convinto per nulla.
E in questo ultimo saluto molti forestali hanno deciso di ribadirlo, sfruttando l’eco dei social network.

“Eccoci qua io e Te, Tu ed io…ultimo giorno in servizio insieme…
Ne leggo talmente tante in questi giorni……ma ora siamo da sole faccia a faccia…
Io ti voglio dire GRAZIE perché sei stata la mia compagna per ben 22 anni da quel lontano 7 novembre 1994…
GRAZIE per avermi accompagnato sempre tutti i giorni, in questo meraviglioso lavoro…questa passione che mai tramonterà dentro di me…GRAZIE per avermi fatto incontrare persone speciali che rimarranno sempre nel mio cuore…GRAZIE per aver sostenuto la mia famiglia in momenti di difficoltà…ma un GRAZIE SPECIALE lo devo a mio padre Vasco Bonsignori…è grazie a lui, che è con me anche in questo momento, se adesso sono la persona che sono…
Il mio non è un addio, non mi piace…ma è un arrivederci…
A presto”


Riccardo Ghezzi
30/12/2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteObama, il presidente vendicativo e il disastro mondiale
Prossimo articoloBeffato dall'Inps, disperato: "ora ho perso il lavoro e non posso andare in pensione"