Condividi

Spari e paura ad Avenza, un Carabiniere travolto dai ladri

Avenza ( Massa Carrara) Auto contromano in fuga in via Sforza investe Filippo Mirabella, comandante della stazione dei carabinieri. Ferito alla spalla, il maresciallo è stato ricoverato al Noa.

Prima che il suo investitore si allontanasse, tuttavia, il militare è riuscito a sparare in aria due colpi con la pistola d’ordinanza, in un estremo tentativo di arrestare la fuga del suo investitore.

Tutto è successo venerdì 24 febbraio poco dopo le 14 a poche centinaia di metri da dove fervevano i preparativi per il Carneval profano e sotto gli occhi spaventati dei residenti della zona.

Leggi anche:  Nove spacciatori arrestati dai cc a Bari

 

 

Anche se in quel momento le Poste e gli altri negozi del quartiere erano quasi tutti chiusi,

in molti si sono affacciati alle finestre e ai balconi dei palazzi dopo aver sentito il rumore delle auto lanciate a folle velocità e gli spari esplosi in aria dal carabiniere.

Secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che i carabinieri fossero all’inseguimento del guidatore dell’auto, un’Opel Agila di colore blu,

dopo che questi era stato visto tra la Partaccia e Marina di Massa mentre stava svaligiando delle auto in sosta.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFca, addio alle auto diesel entro il 2022
Prossimo articoloChi è il Generale Sergio Costa, il Carabiniere ex Forestale che potrebbe diventare ministro