Condividi

Aggredisce i poliziotti e li insulta: condannato

Ubriaco fradicio, H.H. un ventinovenne straniero, aveva aggredito e insultato i poliziotti impegnati in un pattugliamento.

Fuori di sè a causa dell’acool aveva anche tentato di colpirli con un blocco di cemento.

Venerdì mattina è comparso davanti al giudice per la direttissima, al termine della quale ha patteggiato un anno di reclusione.

L’episodio, riportato da un articolo della Gazzetta di Mantova – si è verificato nella serata di Giovedì a Villanova de’ Bellis dove la pattuglia si era fermata per controllare un’abitazione apparentemente disabitata.

Leggi anche:  Minaccia i passanti con un coltello, gli agenti gli sparano

 

 

“Invece, d’un tratto, si è aperta una finestra dalla quale è spuntato l’extracomunitario che, visibilmente alterato dall’alcol – riporta il quotidiano – ha cominciato a inveire contro i poliziotti. Offese, insulti e infine un tentativo di colpirli.

L’uomo è così finito in manette per oltraggio e lesioni aggravate e, dopo una nottata in camera di sicurezza, è comparso davanti al giudice. Il poliziotto è stato medicato in pronto soccorso.”

Articolo precedenteBonus mobili ed elettrodomestici 2018: come funziona e come ottenerlo
Prossimo articolo"Parto nella bara": donna morta da dieci giorni partorisce il suo bambino

Nessun commento

Rispondi