Condividi

Non tutti, su Facebook, sono d’accordo con la condotta dell’agente romano.

C’è chi difende l’operato del vigile, chi dice che doveva impugnare una pistola e chi sostiene che non doveva mettersi a fare a pugni con il ragazzo.

Momenti di tensione durante un controllo della polizia locale a Porta Maggiore a Roma, vicino alla Stazione Termini.

Stando a quanto riportato dalla Polizia Municipale, l’ambulante che affronta il vigile, su un marciapiede che diventa d’improvviso un ring, si sarebbe rifiutato più volte di esibire i propri documenti.

Leggi anche:  Scontro fra autobus a Roma ai Mercati Generali, 14 feriti

L’uomo spintona l’agente e quest’ultimo non si sottrae al confronto, mettendosi in guardia.

I due si scambiano alcuni colpi prima che il venditore ambulante venga bloccato con l’aiuto di altri membri delle forze dell’ordine.

L’uomo è stato portato al Comando per l’identificazione: sarà denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

La Polizia Municipale ha precisato inoltre che il vigile protagonista del video era stato precedentemente colpito e ferito dall’ambulante, e che l’agente ha ingaggiato il successivo ‘duello’ per consentire ai colleghi di avvicinarsi e intervenire.

Leggi anche:  ++++ POZZUOLI: MOTONAVE SI SCHIANTA CONTRO MOLO. VIDEO CHOC ++++

Il video, diventato virale, si riferisce a un episodio avvenuto nella giornata del 12 aprile 2018

GUARDA IL VIDEO DI REPUBBLICA

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSvegliarsi presto allunga la vita: chi lo fa si ammala di meno
Prossimo articolo"È la mia storia con Loredana che mi ha fatto venire l'infarto". E la risposta non si fa attendere