Condividi

IlMeteo ribadisce l’ipotesi già avanzata qualche giorno fa: “Dal 20 marzo sull’Italia un’ondata di gelo che porterà precipitazioni sulle regioni adriatiche”

L’ipotesi si era fatta strada già qualche giorno fa in base all’analisi di alcuni modelli internazionali, ma ora arrivano le prime conferme. Ne parla Repubblica.

sull’Europa sta per arrivare ‘Buran bis’, una seconda ondata di gelo e neve che, partendo dall’Europa settentrionale – Russia e Finlandia- colpirà soprattutto l’Austria, ma che farà sentire, in particolare nell’ultima decade di marzo, i suoi effetti anche sulla nostra Penisola.

A fare il quadro di quanto accadrà nei prossimi giorni e la prossima settimana è il direttore di iLMeteo.it, Antonio Sanò, che rivendica: “Siamo stati i primi ad ipotizzare l’arrivo di ‘Buran bis’.

Leggi anche:  Previsioni Meteo, verso fine Febbraio col botto: arriva il gelido Burian, e l'Inverno è ancora lungo

All’inizio molti, che utilizzano solo metodi tradizionali di previsioni meteo, hanno ritenuto le nostre teorie errate e basate su false informazioni, ma ora altrettanti ci stanno dando ragione.

I modelli meteorologici – spiega Sanò – che pure vanno analizzati con attenzione e tenendo conto che alcune variabili potrebbero far mutare il quadro generale, hanno un certa attendibilità e sono un supporto fondamentale”.

Che tempo fa a Pasquetta 2018?

Ce lo spiega BlastingNews. “Le ultime previsioni meteo per Pasquetta 2018 segnalano forte instabilità a cavallo tra la fine di marzo e inizio aprile, anche se dal 2 al 5 aprile dovrebbe arrivare tempo mite e gradevole.

Si ricorda che quest’anno Pasqua cade il giorno 1° aprile, invece il 2 aprile è il lunedì di Pasquetta. Questa è la previsione presentata dal sito ufficiale Il Meteo,

che sottolinea l’arrivo a partire dal 20 marzo di un vento gelido proveniente dalla Siberia, una sorta di Burian bis, che tuttavia non dovrebbe causare gli stessi danni arrecati a milioni di italiani tra la fine del mese di febbraio e i primissimi giorni di marzo.”

Le tendenze meteo per Pasqua e Pasquetta 2018 del portale 3BMeteo quindi confermano l’instabilità descritta dal precedente modello durante la fine del mese di marzo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente53 auto bruciate nei parcheggio dell'aeroporto: i Carabinieri arrestano tutti
Prossimo articoloAddio a Enrico Ciacci, chitarrista e fratello di Little Tony