Condividi

Carabiniere impiccato. Trovato in  questa tragica circostanza
Non si avevano più sue notizie da ore
L’uomo è stato ritrovato impiccato ad un albero
secondo fonti giornalistiche avrebbe lasciato una lettera indirizzata ai parenti
dove avrebbe spiegato i motivi del suo gesto

Non può più pagare gli alimenti alle moglii, Carabiniere in congedo si suicida in un bosco

LEGNANO – Un ex Carabiniere di 50anni, residente nel legnanese, vicino a Milano, si è tolto la vita mercoledì pomeriggio, scegliendo come ultimo luogo un bosco di Legnano, alle porte di Milano.

Leggi anche:  Ragazzino di 14 anni suicida nel torinese

SI IMPICCA IN UN BOSCO, LA LETTERA AI PARENTI

A quanto si apprende, in una lettera scritta di getto ed indirizzata ai suoi parenti, l’uomo, 50enne Carabiniere in congedo, ha motivato il gesto spiegando le gravi difficoltà

economiche che stava attraversando dovute principalmente al pagamento degli alimenti dovuti alle mogli, frutto di due precedenti matrimoni falliti.

L’uomo viveva in un appartamento in affitto che non riusciva più a pagare. Pare fosse
in arretrato da mesi. L’uomo, disperato e completamente sul lastrico, lascia due figlie
Una di 26 anni, l’altra di 8.

Leggi anche:  Alfredo Costantini

Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta.
Indaga la procura di Busto Arsizio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePoliziotto pestato da un ladro, è grave in ospedale: "danni alle vertebre". Insorgono i sindacati "Serve una tutela"
Prossimo articoloCagliari, senegalesi sorpresi a rubare. Scappano e pestano i poliziotti

Nessun commento

Rispondi