Condividi

La carta d’identità elettronica è al momento stata adottata da circa il 20% dei Comuni italiani. La colpa sembra sia da attribuire al sistema informatico del Ministero dell’Interno.

Nelle grandi città, in compenso, è già attiva da un po’. Vediamo nel dettaglio i tempi e i costi di rilascio della nuova carta di identità elettronica.

Carta d’identità elettronica 2018: cos’è?

Che cos’è la carta d’identità elettronica 2018? La carta di identità elettronica nasce come sperimentazione avviata dal Ministero dell’Interno già a partire dal 2000 coinvolgendo 156 Comuni di tutta Italia,

Risultati immagini per carta identità elettronica

a metà del 2012 la CIE è operativa con tempi e modalità diverse nei Comuni che a suo tempo hanno richiesto al Ministero dell’Interno, in ottemperanza a quanto previsto dall’articolo 9 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri numero 437 del 1999, la possibilità di erogare il servizio CIE.

Leggi anche:  Carichi lo smartphone di notte? Commetti un grave errore: ecco perché

La Carta di Identità Elettronica è di fatto una tessera in policarbonato le cui dimensioni ricordano quelle di una carta di credito o codice fiscale, sulla quale sono riportati in chiaro i dati personali dell’individuo (si ringrazia GuidaFisco):

  • Nome e Cognome, data e luogo di nascita;
  • Codice Fiscale;
  • Residenza e Cittadinanza;
  • Codice numerico del Comune di rilascio;
  • Data di Rilascio e Scadenza;
  • Firma Digitale del titolare;
  • Impronta Digitale;
  • Fotografia Digitalizzata;
  • Eventuale indicazione di non validità ai fini dell’espatrio;
  • Dati amministrativi del Servizio Sanitario Nazionale.
Leggi anche:  WhatsApp, arrivano le spunte verdi: ecco a cosa servono

Risultati immagini per carta identità elettronica

Come fare per averla e costi da sostenere

Come sempre è l’ufficio anagrafe del comune di residenza quello a cui il documento va richiesto.

La foto che verrà inserita sulla tessera essendo digitalizzata verrà fatta in sede senza più la necessità di portare le foto formato tessera.

Risultati immagini per carta identità elettronica

Allo stesso modo e quindi sempre al comune sarà presa l’impronta digitale dell’interessato. La carta sarà munita di credenziali per accedere alle svariate operazioni che sarà possibile effettuare grazie ad essa.

La spesa da sostenere per il rilascio sarà di € 22,21 comprensivi di diritti di segreteria da € 5,42 e lo stesso importo sarà previsto per il rinnovo. #carta di identità

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePadre getta la figlia neonata nella spazzatura: la piccola salvata da “un angelo custode”
Prossimo articoloUsa, spari in una scuola del Maryland: feriti due ragazzi, morto l'assalitore

Nessun commento

Rispondi