I colleghi dell'artificiere: "Rischiamo la vita, servono leggi più giuste" - Sostenitori delle Forze dell'Ordine