Condividi

Detrazioni 730. Per le famiglie con uno o più figli che frequentano scuole non universitarie da quest’anno sono detraibili al 19% anche le spese per gite scolastiche e servizi di mensa.

Buone notizie per le famiglie con bambini in età scolare: secondo quanto annunciato dall’Agenzia delle Entrate [1], nella dichiarazione dei redditi delle persone fisiche 2017, relativa all’anno d’imposta 2016, sarà possibile detrarre anche i costi sostenuti per la mensa, le gite scolastiche e ogni altro contributo scolastico finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa deliberato dagli organi d’istituto quali ad esempio corsi di lingua o teatro svolti anche al di fuori dell’orario scolastico e senza obbligo di frequenza.

Leggi anche:  A 8 anni marina scuola, polizia lo trova

La detrazione del 19% già prevista per le spese di frequenza scolastica non universitaria è estesa anche alle spese sostenute per le gite scolastiche e per i servizi integrativi pre e post scuola o per l’assistenza al pasto [2] (leggi anche Mensa detraibile: anche se il servizio non è collegato alla scuola).

La detrazione non spetta invece per le spese relative all’acquisto di materiale di cancelleria e di testi scolastici per la scuola secondaria di primo e secondo grado e per il servizio di trasporto scolastico, in quanto si tratta di un servizio alternativo al trasporto pubblico per il quale non è attualmente prevista alcuna agevolazione (leggi Scuola: detraibile la mensa, non il trasporto via scuolabus).

Leggi anche:  Febbre e mal di pancia a scuola: pranzo sotto accusa. Fermata la refezione a Napoli

È necessario ricordare che le spese per la frequenza di nuovi corsi di formazione istituiti sono invece considerati equiparabili alle spese sostenute per l’iscrizione ai corsi universitari.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBambina muore investita da un ladro di auto, il funerale è straziante "tanti colori, lei lo avrebbe voluto"
Prossimo articoloLa Polizia Stradale compie gli anni: oggi sono 70!

Nessun commento

Rispondi