Condividi

Una taglia in meno in 30 giorni. Come? Due bicchieri d’acqua prima di colazione, pranzo e cena. Uno a metà mattina e uno a merenda. Otto al giorno. Sempre a stomaco vuoto. È la base della nuova dieta di Nicola Sorrentino. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta

Qualche piccolo segreto, 30 giorni e una taglia in meno. Base della nuova dieta un elemento che non apporta calorie ha una funzione drenante – che aiuta a eliminare le tossine e le scorie – e un potere saziante: l’acqua. La regola degli otto bicchieri da distribuire nell’arco della giornata prima della colazione, del pranzo, delle merende e della cena, ci permette di raggiungere il senso di sazietà molto più rapidamente durante il pasto, attivando il meccanismo metabolico chiamato termogenesi che aiuta a dimagrire.

Leggi anche:  Addio agli addominali scolpiti: questa estate la pancia da abbuffata va per la maggiore

Ne è consapevole il professor Nicola Sorrentino, specialista in Scienza dell’alimentazione dietetica e docente all’Istituto di Idrologia medica dell’Università di Pavia che, con Paola Gambino – medico termale – proprio alla dieta dell’acqua dedica il suo ultimo libro “La dieta dell’acqua” edito da Salani.

Lo hanno mostrato diverse ricerche scientifiche, una tra tutte quella condotta nel 2010 da Brenda Davy, docente di Nutrizione umana presso il College of Agriculture and Life Sciences del Virginia Tech (Blacksburg, Virginia) e pubblicata su “Obesity”. Una cinquantina di persone ha seguito la stessa dieta dimagrante ipocalorica per tre mesi: la metà di coloro che hanno bevuto anche due bicchieri d’acqua prima di colazione, pranzo e cena ha perso in media oltre 2 chili in più di coloro ai quali non era stato consigliato di bere (in particolare, i primi hanno perso in media 6 chili e i secondi 4), riducendo l’apporto calorico di ogni pasto dalle 75 alle 90 kilocalorie.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Articolo precedenteRubano il telefonino del figlio morto: “Vi prego, ridatemelo”
Prossimo articoloElisabetta Gregoraci e Flavio Briatore, il MISTERO della crisi: l'imprenditore svela la verità