Condividi

Straordinaria Elena Vallortigara, ne parla il Gazzettino: alla tappa di Londra della Diamond league, la saltatrice veneta di Schio, ha infatti superato l’asticella a 2 metri e 02, classificandosi seconda alle spalle della russa Mariya Lasitskene che ha chiuso a 2,04.

Con il 2,02 odierno l’atleta veneta diventa la seconda italiana di sempre dopo la primatista nazionale Antonietta Di Martino (2,03 all’aperto e 2,04 indoor) superando anche il mostro sacro di Sara Simeoni (2,01).

Era dalla finale mondiale di Daegu (3 settembre 2011) con il bronzo della Di Martino a 2,00 che un’azzurra non riusciva a superare i due metri outdoor, mentre Alessia Trost ha saltato 2,00 al coperto il 29 gennaio 2013.

Leggi anche:  Droga, due arresti e otto denunce

 

Risultati immagini per elena vallortigara

 

Nelle liste mondiali ed europee stagionali la Vallortigara sale al secondo posto, dietro la russa Mariya Lasitskene-Kuchina (2,04) e davanti alla belga Nafissatou Thiam (2,01).

A livello all time europeo si inserisce al 20° posto ed è la cinquantesima atleta europea a entrare nel club delle ‘duemetriste’ all’aperto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteConcesso un permesso premio all'estremista islamico: ora è sparito
Prossimo articoloTre agenti bloccano l'emorragia del ferito con i cinturoni: l'uomo si salva

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.