Condividi

I carabinieri ‘arrestano’ il cane: il viaggio sulla gazzella è da ridere

“Tranquillo, una settimana e sei fuori. Non fare però quella faccia: prima spacci crocchette e poi ti lamenti?”.

Il viaggio di un cane abbandonato, recuperato dal ciglio di una strada dai carabinieri e portato sulla gazzella in un posto sicuro si trasforma in una gag irresistibile.

 

 

Uno dei due agenti riprende con lo smartphone il momento in cui esorta l’animale a non preoccuparsi per le sue sorti:

Leggi anche:  "Kaos vittima di un infarto", l’autopsia smentisce il padrone del cane-eroe di Amatrice

“Stasera parli con l’avvocato e fai istanza per i domiciliari, al massimo obbligo di firma”.

Il video è stato postato su Facebook da Enrico Rizzi, presidente del Nucleo operativo italiano tutela animali

IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFirenze, spari a ponte Vespucci: ucciso un uomo
Prossimo articoloMaltempo inarrestabile, a fine mese arriva Burian Bis: gelo e nuove nevicate