Condividi

Legittima difesa, rapinatore armato ferito a colpi di pistola dalle negozianti

La scena ripresa dalle telecamere di sicurezza di un negozio di Tulsa, in Oklahoma, sono da vero far west.

Ma di quelli belli, che finiscono coi buoni che vincono e il cattivo che perde, gravemente ferito e arrestato.

Da noi, invece, chissà come sarebbe andata a finire… Le immagini mostrano un uomo col volto coperto e fucile a pompa che entra nel negozio, gestito da una donna sulla cinquantina e dalla figlia.

Leggi anche:  VIDEO: CONVEGNO SUL CORRETTO UTILIZZO DEI SOCIAL NETWORK.

le due si riparano dietro la cassa, ma l’uomo le vede e le tiene sotto tiro mentre preleva i soldi.

Ma quando si allontana di qualche passo, l’inattesa e furiosa reazione delle due donne.

La madre afferra una pistola da sotto la cassa e fa fuoco, colpendo l’uomo che, pur ferito, le si avventa contro.

I due lottano e a quel punto anche la figlia tira fuori una pistola e spara, centrando ancora il rapinatore, che crolla a terra. Immobilizzato, sarà arrestato e portato via

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLatina, le denunce inascoltate della moglie: "Mio marito è un violento"
Prossimo articoloGrave ma stazionaria: Antonietta non sa ancora nulla