Condividi

All’ospedale Buzzi ricoverata una bambina di 7 mesi.

Una donna di 49 anni è morta la notte scorsa al San Raffaele di Milano per meningite e una bambina di 7 mesi è da ieri ricoverata con la stessa patologia al Buzzi. Lo ha reso noto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, spiegando che la donna, residente a Truccazzano, lavorava presso un’azienda della provincia di Monza e Brianza pertanto il personale del Servizio di Igiene Pubblica di Ats Città Metropolitana di Milano sta mettendo in atto tutti gli interventi di profilassi necessari. “Non abbiamo ancora notizia del ceppo di meningococco che ne ha causato la morte, gli esami sono ancora in corso”. Intanto la profilassi antibiotica è già stata attivata nei confronti dei famigliari e dei contatti stretti. Ieri, inoltre, è stata ricoverata presso il Buzzi una bambina di 7 mesi “per la quale è stata confermata una infezione meningococcica”. Le sue condizioni sono ancora critiche. Ats Milano sta eseguendo, anche in questo caso, la profilassi dei contatti.

Fonte Ansa

Milano, 17 febbraio 2017

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Articolo precedenteCorea del Nord: Kim Jong-nam ucciso con gas nervino. Arrestata una seconda donna e un uomo
Prossimo articoloAssaltarono furgone portavalori, carabinieri arrestano tre rapinatori