Condividi

“Sono sicuramente disposto a sacrificarmi e a fare lo scudo umano, per il bene del mondo”. Il senatore Antonio Razzi è pronto a volare in Corea del Nord per contribuire a “calmare le acque”.

“Non ho assolutamente paura di andare lì, nessuno ti ruba niente”, dice a Un giorno da pecora su RadioUnoRai. “Trump mi aveva promesso che avrebbe aperto un dialogo con la Corea del Nord, non è vero che loro cercano guai… Sono sicuramente disposto a sacrificarmi e a fare lo scudo umano, per il bene del mondo!”, dice. Dopo il selfie siriano con Assad è pronto al bis? “Un selfie con Kim-Jong Un? Se me lo chiede…”.

Leggi anche:  Corea del Nord, l'incubo della nube atomica dopo l'attacco degli Stati Uniti: anche la Cina pronta al conflitto

adnkronos

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Articolo precedenteAgenzia delle Entrate, a Genova arrestato il direttore : «Mazzette? No, è lo stipendio...»
Prossimo articoloCartelle Equitalia, l'esperto: "La rottamazione non conviene quasi mai"