Condividi

Picchia i nonni di 84 e 78 anni: lui è grave, lei ha il naso rotto

TORINO – Ha malmenato gli anziani nonni paterni facendoli finire in ospedale. Per l’accaduto un 20enne italiano di Venaria Reale è stato denunciato dai carabinieri, che sono intervenuti ieri, martedì 16 maggio 2017, in un appartamento di via Giacone 5 chiamati dalle due vittime, lui di 84 anni e lei di 78 anni.

Ancora non è chiaro che cosa abbia scatenato la furia del giovane, che comunque ha già dei precedenti penali.

Leggi anche:  Torino, la prof rimprovera i figli e scrive una nota. I genitori: “Quella lì deve scusarsi”

I due nonni sono stati trasportati entrambi all’ospedale Maria Vittoria di Torino. Il più grave è l’uomo, che ha riportato fratture e un ematoma alla testa. Per la donna invece fratture al setto nasale.

Continua a leggere su Torino Today

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/citta/nipote-picchia-nonni-venaria.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteWhatsapp non funziona ancora, secondo down in pochi giorni
Prossimo articolo"Igor, c'è anche....": scritte choc contro un ispettore della Polizia Provinciale