Condividi

La Spezia – Un operaio è morto e uno è in condizioni gravissime questo pomeriggio nello Spezzino.

La tragedia, di cui ancora non si conoscono le circostanze, si è consumata poco dopo le 16 ai cantieri del gruppo Antonini, al Muggiano, in frazione Pertusola.

Stando alle prime informazioni i due operai sono stati schiacciati da una pesante lastra metallica. È in corso il sopralluogo.

La zona di Pertusola, al Muggiano, dove ha sede il cantiere del gruppo Antonini in cui si è consumato il doppio infortunio mortale sul lavoro

Sul posto il personale medico, i carabinieri, e gli uomini dell’Ispettorato del lavoro.

Leggi anche:  In arrivo alla Polizia Stradale “TruCam”: controllerà velocità, assicurazione, revisione, cinture di sicurezza e uso di cellulari alla guida

*notizia in aggiornamento

Articolo precedenteFermo, crolla il tetto della scuola. Tragedia sfiorata al tecnico Montani
Prossimo articoloIncidente in servizio: morto il primo Maresciallo Antonio Carbone. Italia in lutto