Condividi

Da quest’anno, 2017, la Regione Lombardia ha attivato un servizio di domiciliazione bancaria per il bollo auto che dà diritto a uno sconto.

Forse non tutti sanno che dal 2017 la Regione Lombardia ha attivato un servizio di domiciliazione bancaria del bollo auto che, se attivato, consente di beneficiare di una riduzione del 10% sull’importo dovuto.

A tale servizio possono accedere tutte le persone fisiche residenti in Lombardia, o residenti all’estero ma iscritte all’AIRE di un comune lombardo, purché siano intestatarie di un conto corrente e inviino un’apposita autorizzazione di addebito automatico alla Tesoreria dell’ente regionale.
L’autorizzazione di addebito deve essere fatta pervenire alla Regione Lombardia secondo una delle seguenti modalità:

Leggi anche:  Bollo auto, ecco la sentenza che fa godere l'Italia: come non pagare più 1 euro della tassa più odiata

– accedere all’area personale del Portale dei Tributi mediante una cosiddetta “autenticazione forte”, cioè un’autenticazione basa su due o più fattori che, incrociati, forniscono un alto grado di sicurezza nell’identificazione, compilare e trasmettere telematicamente il modulo di domiciliazione bancaria;

– compilare l’autorizzazione di addebito presente sul portale tributi, stamparla e inviarla con posta ordinaria all’apposita casella postale 11048, via Valtellina, 5/7, 20159 Milano;

– compilare e inviare con posta ordinaria al suddetto indirizzo l’autorizzazione di addebito che Regione Lombardia invia ai contribuenti in prossimità al termine di pagamento della tassa automobilistica.

Per usufruire del servizio dal 2017, l’autorizzazione deve pervenire entro il giorno 15 del mese che precede quello in cui deve essere effettuato il pagamento. Dopo alcuni giorni l’invio della richiesta il sistema invia una e-mail di conferma dell’attivazione.

Leggi anche:  Maltempo: carabinieri contro sciacalli, a Grezzago per assistere la popolazione

La domiciliazione bancaria comporta il pagamento di una commissione di un euro e potrà essere revocata in qualsiasi momento rivolgendosi direttamente al proprio istituto di credito.

Tutte le informazioni sono disponibili sul Portale dei Tributi della Regione Lombardia.
Tale servizio a parare dello scrivente comporta il doppio vantaggio di ottenere uno sconto, almeno per il 2017, del 10% sul pagamento del bollo auto e di non dimenticare una scadenza che, se disattesa, comporta il versamento di sanzioni e interessi.

bergamonews

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Articolo precedenteTurchia, precipita un elicottero con giudici e poliziotti a bordo
Prossimo articoloChiama “balena” una donna che sta provando il suo vestito da sposa – la reazione della titolare è fantastica!