Condividi

Russia, precipitato aereo con 71 passeggeri: “Nessuna speranza di trovare sopravvissuti”

Il velivolo era scomparso dai radar subito prima di precipitare vicino al villaggio di Argunovo nella regione di Mosca.

Un aereo con a bordo 71 passeggeri è precipitato in russia

L’aereo è precipitato poco dopo essere decollato dall’aeroporto Domodedovo di Mosca. Lo riferiscono i media internazionali.

Il mezzo precipitato subito dopo decollo dall’aeroporto di Mosca era un Antonov sarebbe, stando alle informazioni, della compagnia Saratov Airlines ed era diretto a Orsk negli Urali.

Leggi anche:  Russia: terremoto di magnitudo 6.7 in Kamchatka

Mosca, l'aereo precipitato in Russia (Ansa)

Sul sito Lifenews.ru sono state pubblicate alcune immagini, dovrebbero essere relativeai   membri dell’equipaggio rimasti vittima dell’incidente:

stando a quanto si apprende da Leggo, dovrebbe trattarsi del coopilota Sergey Gambarian e l’assistente di volo Anastasia Slavinskaya. 

Non c’è “alcuna chance” che vi possano essere sopravvissuti nell’incidente aereo vicino a Mosca. Lo riferiscono fonti dei soccorsi citati da Interfax. A bordo vi erano 65 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. 

Circolano voci discordanti, veicolate dai media russi, circa la dinamica dell’incidente aereo accaduto vicino a Mosca.

Secondo una fonte citata dall’agenzia Interfax il velivolo si sarebbe scontrato con un elicottero del servizio postale.

L’ufficio stampa delle poste russe, citato dalla Tass, ha tuttavia in seguito smentito che uno dei propri mezzi aerei sia rimasto coinvolto nel disastro.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIl bel gesto di un poliziotto: mosso a pietà da un senzatetto infreddolito, gli regala i suoi guanti
Prossimo articoloCon le gambe spezzate dentro un bidone: "prima di essere uccisa è stata drogata e stuprata"