Condividi

Attimi di paura nelle prime ore del pomeriggio di oggi, attorno alle 13, a causa di una intensa perturbazione seguita da un evento raro quanto devastante:

una tromba d’aria ha infatti all’improvviso scosso la cittadinanza dell’Altopiano vicentino dei Sette Comuni.

La tromba d’aria, si apprende dal Gazzettino – si sarebbe abbattuta sulla zona compresa tra i comuni di Asiago e Gallio.

Le chiamate di aiuto ai Vigili del Fuoco sono state numerose. I centralini delle forze dell’ordine letteralmente invasi da chiamati ed impegnati per ore. (VIDEO)

Leggi anche:  Maltempo, crolla ponte nel levante ligure

Ora, le stesse forze dell’ordine sono sui luoghi colpiti per verificare eventuale natura e dimensione dei danni. Al momento comunque non si hanno notizie di feriti o altri problemi rilevanti.

Proprio oggi inoltre, un censimento pubblicato sul Journal of Climatology rivela che l’talia, ogni anno sarebbe soggetta ad almeno un centinaio di fenomeni meteorologici piuttosto rilevanti come trombe marine, d’aria e tornado.

Tra le zone più colpite – si legge – i litorali di Lazio e Toscana, pianura veneta e Salento e le seconde arrivano in estate e in autunno lungo la costa tirrenica

Leggi anche:  VIDEO: SI RITROVANO CON LA MACCHINA IN UN TORNADO.

La ricerca è stata condotta da Mario Marcello Miglietta dell’Istituto di scienze dell’ atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isac), e Ioannis Matsangouras, del Servizio meteorologico nazionale della Grecia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteViolenza sessuale a ripetizione su una ragazza: finisce solo agli arresti domiciliari
Prossimo articoloAggredisce la ragazza, poi si lancia contro i poliziotti: "Vi taglio la testa"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.