Condividi

Terremoto Pd, in centinaia restituiscono le tessere e anche Prodi litiga con Renzi

Laconico il tweet del ministro Franceschini: “Il Pd è nato per unire il campo del centrosinistra non per dividerlo. Qualcosa non ha funzionato”

 

L’onda lunga del risultato dei ballottaggi si abbatte sul Partito Democratico e sul suo segretario. Matteo Renzi si trova a fare fronte in queste ore al fuoco incrociato di due pesi massimi del partito come Walter Veltroni e Dario Franceschini, e di un padre nobile come Romano Prodi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteL’Italia dice addio ai libretti al portatore: ecco quando diventeranno illegali
Prossimo articoloOndate di calore, l'allerta di "livello 3" in nove città

Nessun commento

Rispondi