Condividi

Italia sismica: avvertita una forte scossa dalla popolazione di Sicilia e Calabria. Le Mappe

Italia sismica: scossa di terremoto nella notte dopo un forte boato. Tremano Calabria e Sicilia

Sisma. forte scossa di terremoto, preceduta da un pesante boato, è stata sentito bene principalmente dello Stretto di Messina, ma in generale dalla popolazione di Sicilia e Calabria, alle ore 03:16.

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

 

Una scossa di 3.7 ha svegliato la città di Reggio Calabria attorno alle 3.14.

La scossa é stata avvertita in tutta la provincia reggina.

Nuove scosse di terremoto sono state registrate in Sicilia oggi, venerdì 9 febbraio. Epicentro in mare, 47 chilometri ad est di Siracusa, 75 chilometri a sud est di Catania.

Leggi anche:  Lago di Garda, scossa di terremoto avvertita anche in Lombardia

Dai profili Twitter dei giornali locali si apprende che sono stati evacuati gli uffici pubblici della zona interessata dal sisma. Si tratta nello specifico di: Ussita (MC), Visso (MC), Preci (PG), Bolognola (MC), Montemonaco (AP), Norcia (PG), Acquacanina (MC), Montegallo (AP), Montefortino (FM), Fiastra (MC), Fiordimonte (MC), Monte Cavallo (MC), Arquata del Tronto (AP), Amandola (FM), Sarnano (MC), Pieve Torina (MC), Pievebovigliana (MC) e Sellano (PG).

DATI IGNV: “Un terremoto di magnitudo ML 3.7 è avvenuto nella zona: 2 km N Sant’Alessio in Aspromonte (RC), il

  • 10-02-2018 02:16:17 (UTC) 3 ore, 2 minuti fa
  • 10-02-2018 03:16:17 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 38.2, 15.76 ad una profondità di 19 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km”

L’evento tellurico è stato nettamente avvertito dalla popolazione di Barcellona Pozzo di Gotto, Gualtieri Sicaminò, Itala, Messina, Venetico, Villafranca Tirrena,

Leggi anche:  Viadotto Sicilia, Pm sequestra atti.

 

Anoia, Antonimina, Bagnara Calabra, Campo Calabro, Cittanova, Delianuova, Galatro, Gioia Tauro, Montebello Ionico, Palmi, Reggio di Calabria, San Giorgio Morgeto, Santo Stefano in Aspromonte, Scilla, Seminara,

Taurianova, Villa San Giovanni, Filandari, Parghelia, San Costantino Calabro, Stefanaconi, Vibo Valentia (dati “Hai Sentito il Terremoto“, il maggior numero di segnalazioni è giunto da Reggio Calabria e Messina.)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Articolo precedenteTerremoto, una forte scossa è stata avvertita dalla popolazione di Calabria e Sicilia
Prossimo articoloOrge con fondi ong ad Haiti, Oxfam nell’occhio del ciclone

Nessun commento

Rispondi