Condividi

Ieri una scossa di magnitudo 2.9 ha interessato la stessa zona

Due scosse di terremoto hanno colpito oggi pomeriggio le Isole Eolie, in provincia di Messina.

La prima scossa, di magnitudo 3.4, è stata registrata alle 13,08 di giovedì 20 aprile. La seconda scossa, di magnitudo 3.8, è stata registrata poco dopo, alle 13,26. Tutte e due le scosse hanno avuto l’epicentro in mare, molto vicino all’isola di Alicudi.

Secondo i dati rilevati dall’Istituto di geofisica e vulcanologia, la prima scossa è avvenuta ad un profondità di dieci chilometri. La seconda ad una profondità di dodici chilometri. Ieri una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 aveva interessato la stessa zona. Non si registrano danni a persone o cose.

Nella notte tra sabato e domenica, una scossa di terremoto di magnitudo 4.522 era stata registrata nel mar Ionio meridionale ed era stata avvertita anche nella costa sud-orientale della Sicilia.

terremoto eolie-5

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDa mezzanotte scatta l'ora degli autovelox: sperimentazione terminata
Prossimo articoloMafia, colpo al tesoro di Messina Denaro: confiscati i beni del cugino del boss