Condividi

Terremoto, paura in Sicilia: sciame sismico sull’Etna

Terremoto Sicilia- Ben 22 scosse di terremoto hanno colpito l’Etna nelle ultime due ore: la terra ha iniziato a tremare pochi minuti prima di mezzogiorno, e non ha più smesso. L’epicentro delle scosse è stato sempre tra Adrano e Biancavilla, nel versante occidentale dell’Etna, quello interno, nel cuore dell’isola. La scossa più forte, alle 13:38 di magnitudo 3.1, è stata distintamente avvertita in tutta l’area sud/occidentale del vulcano. Le scosse non sono molto superficiali: l’ipocentro è situato intorno ai 20 km di profondità.

Leggi anche:  Peppina ha vinto: potrà rientrare a Fiastra, solo una notte lontana da casa

Ecco i dati dell’INGV sull’orario e l’intensità delle scosse odierne:

Ore 11:57 – magnitudo 1.5
Ore 12:25 – magnitudo 1.4
Ore 13:12 – magnitudo 1.7
Ore 13:24 – magnitudo 1.9
Ore 13:29 – magnitudo 2.5
Ore 13:32 – magnitudo 2.5
Ore 13:35 – magnitudo 2.0
Ore 13:36 – magnitudo 2.4
Ore 13:36 – magnitudo 2.8
Ore 13:38 – magnitudo 3.1
Ore 13:41 – magnitudo 1.7
Ore 13:43 – magnitudo 2.7
Ore 13:49 – magnitudo 2.1
Ore 13:50 – magnitudo 2.1
Ore 14:00 – magnitudo 2.8
Ore 14:02 – magnitudo 2.1
Ore 14:05 – magnitudo 1.7
Ore 14:09 – magnitudo 2.3
Ore 14:12 – magnitudo 2.2
Ore 14:14 – magnitudo 2.1
Ore 14:41 – magnitudo 2.3
Ore 14:57 – magnitudo 1.8

Leggi anche:  Terremoto in pieno Adriatico: magnitudo 3.3 "Epicentro tra Italia e Croazia"

FONTE STRETTOWEB

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAllerta. Attacchi con coltelli in Finlandia e in Germania: tre morti
Prossimo articoloL'Isis sui social: 'il prossimo obiettivo è l'Italia'