Condividi

Presentata la nuova Peugeot 308 GTi, una sportiva in servizio con i Carabinieri

Dopo l’A lfa Romeo Giulia Quadrifoglio e la Lotus Evora, si aggiunge un altro mezzo ad alte prestazioni nel parco auto dei Carabinieri, si tratta della nuova Peugeot 308 GTi.

La novità sta anche nel fatto che è la prima volta che il gruppo PSA fornisce una vettura all’Arma dei carabinieri,

La vettura è stata consegnata, a Roma, alla presenza di alcuni vertici del Carabinieri, il Direttore generale PSA Italia, Massimo Roserba, ma anche il Comandante Generale dell’Arma, Tullio Del Sette, il direttore del brand Peugeot in Italia Salvatore Internullo.

Leggi anche:  Carabinieri: appuntato scelto del Nucleo Scorte si spara con l'arma di servizio

 

 

Non si tratta di un’automobile di semplice pattugliamento, come quelle delle Stazioni e lo si nota dal look molto curato nei disegni

ma nemmeno di una cosiddetta vettura di livello B4, rinforzata pesantemente, che si trova al livello opposto.

Il mezzo viene concesso in comodato d’uso gratuito e presterà servizio a Roma per il trasporto di organi e sangue ei servizi di scorta.

E’ stato opportunamente modificato dalla carrozzeria torinese NCT per venire incontro alle esigenze dell’Arma.

Leggi anche:  Simula rapina per avere cellulare nuovo, denunciato

 

Messa a punto dai tecnici di Peugeot Sport, la spinta è assicurata da un motore 4 cilindri turbo da 1,6 litri di cilindrata e ben 272 Cv di potenza, collegato a un cambio manuale a 6 marce e alle ruote anteriori di trazione.

Per la guida sono stati selezionati alcuni militari particolarmente abili al volante, che seguiranno ulteriori corsi di guida sportiva organizzati a Misano dalla Peugeot, tenuti da un istruttore speciale

Paolo Andreucci, dieci volte campione italiano rally e pilota ufficiale della casa del Leone.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMilano. Donna si ubriaca in cucina, poi accoltella ripetutamente suo marito
Prossimo articoloIgor il russo, il comandante generale Del Sette: "L'errore? Metterlo in libertà prima di aver scontato la pena"