14enne violentata in ambulanza, arrestato un paramedico

Bristol, GB – Alexander Huges, 33 anni, aveva lavorato come assistente in un ospedale ed aveva violentato una ragazza di 14 anni in ambulanza

L’uomo, costretto a cambiare lavoro ha reiterato il reato con un’altra donna.

Nel 2014 Huges era stato accusato di aver violentato un’adolescente che avrebbe dovuto trasportare in ospedale per poi, non contento, cercarla su Facebook chiedendole di inviargli foto hot

Il paramedico, scoperto, era quindi stato allontanato dal posto di lavoro, ma poco dopo era riuscito a trovarne un altro

sempre in ambito sanitario questa volta privato, dove avrebbe però reiterato il fatto, abusando di una 18enne

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche