Maxi-evasione da 15 milioni, operazione Gdf a Campobasso

SOS1306103Campobasso, 2 agosto 2013 – Una maxi evasione fiscale con il metodo ‘carosello’, con fatturazioni fraudolente, è stata scoperta dalla Guardia di Finanza in Molise.

Recuperati a tassazione circa 15 milioni di euro e sei persone denunciate. I militari del nucleo di Polizia tributaria hanno eseguito una serie di controlli di imprese di Campobasso operanti nel settore della vendita di auto. L’impresa sotto verifica dal 2009 al 2011 ha sottratto in imposte dirette e Irap circa 13mln di euro, evadendo Iva per circa 2 mln.