Saronno, sopralluogo del RIS nella gioielleria

SOS1306277Varese, 12 agosto 2013 – I carabinieri del Ris di Parma hanno effettuato un sopralluogo all’interno della gioielleria a Saronno (Varese) dove è stata uccisa la commerciante Maria Angela Granomelli, colpita alla testa con un portagioie da un uomo che poi ha infierito con calci e pugni ed è fuggito con alcuni gioielli.

Continuano ad arrivare, intanto, al numero verde aperto dalla Procura di Busto Arsizio numerose segnalazioni di cittadini che hanno dichiarato di aver riconosciuto l’omicida dopo la diffusione di alcune immagini.