India: affonda sottomarino, 18 morti

SOS1306328New Delhi, 14 agosto 2013 – I 18 membri dell’equipaggio del sottomarino indiano INS Sindhurakshak, che erano rimasti intrappolati la notte scorsa dopo una serie di esplosioni nel porto di Mumbai, sono probabilmente morti.

Lo ha annunciato il ministero della Difesa indiano. Secondo la tv ”all news” Cnn-Ibn, ”tutti i 18 membri dell’equipaggio del sottomarino sono rimasti intrappolati”, mentre in un primo momento i media avevano riferito di alcuni di essi che erano riusciti a mettersi in salvo, pur feriti.