Sisma magnitudo 3.6 avvertito in Toscana

SOS1306347Massa, 15 agosto 2013 – Un sisma di magnitudo 3.6 è stato avvertito dalla popolazione in Toscana, con epicentro situato tra le province di Massa e di Lucca. Molta paura ma al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Il comunicato INGV:

Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.6 è avvenuto alle ore 00:18:55 italiane del giorno 15/Ago/2013 (…).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Alpi_Apuane.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

 

Magnitudo(Ml)3.6
Data-Ora15/08/2013 alle 00:18:55 (italiane)
14/08/2013 alle 22:18:55 (UTC)
Coordinate44.166°N, 10.195°E
Profondità6.5 km
Distretto sismicoAlpi_Apuane
Comuni entro i 10Km

CASOLA IN LUNIGIANA (MS)
GIUNCUGNANO (LU)
MINUCCIANO (LU)

Comuni tra 10 e 20km

CASTELNUOVO MAGRA (SP)
ORTONOVO (SP)
COLLAGNA (RE)
CARRARA (MS)
COMANO (MS)
FIVIZZANO (MS)
FOSDINOVO (MS)
LICCIANA NARDI (MS)
MASSA (MS)
MONTIGNOSO (MS)
CAMPORGIANO (LU)
CAREGGINE (LU)
PIAZZA AL SERCHIO (LU)
SAN ROMANO IN GARFAGNANA (LU)
SERAVEZZA (LU)
SILLANO (LU)
STAZZEMA (LU)
VAGLI SOTTO (LU)