Scoperto e arrestato, era sotto il letto della ex con coltello da sub

SOS1306474Ravenna, 19 agosto 2013 – I Cc lo hanno trovato nascosto sotto il letto dell’ex fidanzata con un coltello da sub: un 27enne veronese è stato arrestato per stalking, violazione di domicilio e porto abusivo di arma bianca in un appartamento tra Punta Marina e Marina di Ravenna, sul litorale ravennate.

Dall’inizio dell’anno, dopo la fine della relazione, il giovane era tornato a farsi vivo in maniera sempre più insistente: l’obiettivo era quello di ottenere un’altra possibilità.

Migliaia i messaggi inviati alla ex.