Al Qaeda: attentato cambierà storia

SOS130659824 agosto 2013 – ”Ci sarà un attentato che cambierà la storia”. All’origine dell’allarme terrorismo lanciato agli inizi di agosto dagli Usa con conseguente chiusura di 19 ambasciate c’era una telefonata tra il capo di Al Qaeda nella penisola araba e il leader di Al Qaeda Ayman al-Zawahri. I due parlano di questa nuova azione clamorosa. A rivelarlo è stato il presidente yemenita Abd Rabbo Mansour Hadi. (tgcom24.it)