Pecore inseguono Polizia dopo rimozione piante marijuana

SOS1306588L’Aquila, 23 agosto 2013 – La polizia dell’Aquila, durante la perquisizione di un terreno nella frazione di Coppito, ha scoperto e sequestrato sette piante di marijuana, alte circa due metri. La cosa non è andata giù al gruppo di pecore che vivevano nell’orto, abituate da sempre a brucare e masticare le piante stupefacenti.

Gli animali hanno inseguito i poliziotti, cercando fino all’ultimo di mangiare ancora qualche foglia. Il proprietario è stato denunciato, ma delle pecore al momento non si sa dove saranno trasferite.