Violenze su moglie e figlia, cacciato da casa

SOS1306604Napoli, 24 agosto 2013 – Ha picchiato la moglie e la figlia.

Loro lo hanno denunciato e i carabinieri hanno applicato il nuovo decreto legge “contro la violenza di genere“, disponendo l’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare. Si è verificato a Trecase, nel Napoletano.

Il provvedimento è stato adottato per un imprenditore di 51 anni, incensurato; vittime della sua violenza la moglie di 48 anni e la figlia di 23 anni.