Omicidio a Saronno, il Comune: “No a passaggio camion con ricompensa”

SOS1306696Saronno, 28 agosto 2013 – I camion vela che segnalano la taglia di 50mila per chiunque consegni il killer di Maria Angela Granomelli, uccisa il 3 agosto nella sua gioielleria a Saronno, circolano da ieri, ma fanno già discutere. Il Municipio varesino ha negato l’autorizzazione agli 8 mezzi di passare all’interno del territorio comunale.
“L’amministrazione comunale – si legge in una nota – non ha autorizzato nè intende autorizzare alcun ‘camion vela’ a circolare sul territorio con la foto segnaletica dell’assassino”. Il Comune quindi prende le distanze da “iniziative che risultano apparire più un’operazione pubblicitaria per chi le promuove che un reale supporto alle indagini”. “L’amministrazione ritiene tali iniziative motivo di interferenza con le indagini in corso – conclude la nota – e auspica che si possa a breve arrivare alla soluzione del caso da parte delle forze dell’ordine”.

 
Fonte http://www.ilgiorno.it/