Camorra, sequestro arsenale clan e cinque arresti

SOS1306782Napoli, 30 agosto 2013 – Un arsenale composto da armi da guerra e silenziatori, droga e radiotrasmittenti, appartenenti alla camorra e custoditi da una famiglia del quartiere Pianura di Napoli, sono stati sequestrati nella notte dai carabinieri durante un blitz.

L’intera famiglia, composta da padre, madre e tre figli, è stata arrestata. I 5 hanno cercato di disfarsi del borsone con le armi lanciandolo in un appartamento attiguo al loro. Nella zona è in atto uno scontro tra due fazioni del clan Marfella.