Negoziante uccisa:ipotesi favoreggiatori

SOS1306748(ANSA) – SARONNO (VARESE), 30 AGO – E’ ancora al vaglio della procura di Busto Arsizio la presenza di persone che potrebbero aver favorito la fuga di Alex Maggio, l’uomo fermato dai carabinieri con l’accusa di aver ucciso la commerciante Maria Angela Granomelli a Saronno (Varese), anche se oltre a lui non ci sono altri indagati e la sua convivente è risultata estranea alla vicenda. Dopo l’omicidio l’uomo ha trascorso alcuni giorni a casa di amici in Puglia, per una vacanza già programmata.