L’ultimo regalo di Luca, i suoi organi

SOS1306850Vicini nel dolore ai genitori di Luca

Latina, 1 settembre 2013 – E’ morto ieri nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Santa Maria Goretti” uno dei ragazzi coinvolto nell’incidente avvenuto sull’Appia, a Terracina, la notte tra lunedì e martedì. I genitori di Luca Violo, 20 anni, di Pontinia, hanno deciso di donare gli organi del figlio.

L’incidente si era verificato all’altezza della Migliara 55 zona Frasso e sia la vittima sia un altro ragazzo di 20 anni, Manuel Falso, erano parsi subito in condizioni gravissime. I giovani e altri due amici erano a bordo di una Ford Fiesta che è stata travolta dalla Fiat Stylo guidata da un senegalese. In tutto i feriti erano stati sei, perché era rimasta coinvolta una terza auto guidata da una donna. I ragazzi stavano tornando a casa e nessuno di loro, stando agli accertamenti medici, aveva bevuto.