Ubriaco, minaccia di buttare nipotina 3 anni dal balcone

SOS1306887Teramo, 2 settembre 2013 – Ubriaco, malmena i familiari e minaccia di far cadere dal balcone al terzo piano una bimba di tre anni.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di sabato in un condominio del centro di Teramo. I poliziotti sono riusciti a convincerlo a rientrare in casa dove gli stessi agenti hanno trovato la sorella del giovane, con altre due bimbe, che mostrava evidenti contusioni alla testa.

Il giovane è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni a pubblico ufficiale.