Disegni nel grano, il Papa nel veronese

SOS1306903Verona, 3 settembre 2013 – Un gigantesco ritratto di papa Francesco realizzato con solchi nel terreno è apparso nei campi vicino di Castagnaro, in provincia di Verona, proprio nei giorni che precedono il sabato di digiuno annunciato dal pontefice per la pace in Siria. L’autore dell’originale opera d’arte è Dario Gambarin che, per realizzare il ritratto alto 100 metri dal titolo ‘L’amore libera’, ha usato semplicemente il suo trattore.

Ci sono volute sei ore per completare il disegno, che ha richiesto anche l’utilizzo dell’aratro per i dettagli, “esattamente come un pittore usa il pennello”, ha spiegato Gambarin. L’artista campagnolo non è nuovo a questo genere di opere d’arte: negli ultimi anni ha anche realizzato una gigantografia del celebre ‘Urlo’ di Edvard Munch e un ritratto del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, creato in concomitanza con la sua visita in Italia nel luglio del 2009 per il vertice del G8. (LaPresse/AP)