Fisco: vicenda Baita, due arresti

news (ANSA) – VENEZIA, 3 SET – Giorgio Baita, ex ad della Mantovani Spa coinvolto in una vicenda di fondi neri scoperta dalla Gdf di Venezia, aveva tentato di carpire informazioni per tutelarsi, utilizzando altri imprenditori e almeno un personaggio di spicco delle forze dell’ordine. I finanzieri hanno così arrestato l’ex vice Questore aggiunto di Bologna Giovanni Preziosa e l’imprenditore felsineo Manuele Marazzi. Nella stessa vicenda – ramo di quella principale – è indagato anche un padovano, Mirco Voltazza.