Annuncia suicidio su Fb, salvato dalla Polizia Postale

SOS1307033Caserta, 7 settembre 2013 – Un diciassettenne della provincia di Caserta, che aveva annunciato di suicidarsi nel corso di una chat con gli operatori di Telefono azzurro evidenziando disagio emotivo-psicologico, è stato salvato da personale del compartimento polizia postale e delle comunicazioni ‘Sicilia orientale’ di Catania.

La polizia, dopo la segnalazione dell’associazione, ha attivato la procedura d’emergenza per ottenere i dati informatici utili ad individuare l’utente, localizzato in breve tempo in un comune della provincia di Caserta. La polizia postale di Catania ha immediatamente allertato i carabinieri presenti nelle vicinanze affinche’ fosse raggiunta l’abitazione del minorenne. Del fatto sono stati messi a conoscenza i genitori del 17enne.