Annuncia suicidio a moglie con messaggio su Whatsapp, salvato dagli agenti

SOS1307093Roma, 10 settembre 2013 – Annuncia il proprio suicidio alla moglie mandandole tramite ‘Whatsapp’ una foto che lo ritrae con un cappio al collo: la polizia, avvertita dalla donna, arriva appena in tempo per salvarlo.

E’ accaduto ieri a Fiumicino, dove una pattuglia del locale commissariato e’ intervenuta in seguito a  una telefonata arrivata al 113 intorno alle 11,30. Telefonata in cui una signora raccontava all’operatore di aver ricevuto sul proprio smartphone, tramite il popolare servizio di messaggistica, la macabra immagine del marito scattata nel cortile di casa a Fregene.