Su Youtube confessa ”ho ucciso”, indagato per omicidio (video)

SOS1307091Washington, 10 settembre 2013 – Dopo aver pubblicato su Youtube una video-confessione diventata ‘virale’, il 22enne Matthew Cordle e’ stato indagato per omicidio automobilistico aggravato. Il ragazzo, di Powell (Ohio), nel video intitolato ‘I killed a man’ (‘Ho ucciso un uomo’) racconta di aver ucciso il 22 giugno Vincent Canzani, un 61enne di Gahanna (Ohio), mentre guidava ubriaco.
Il video dura 3 minuti e mezzo ed e’ stato pubblicato per promuovere la nuova organizzazione non-profit ‘Because i said I would’, che pubblica promesse e confessioni online.

La confessione di Corble e’ gia’ stata visualizzata su Youtube da piu’ di un milione di persone ed e’ stata trasmessa dalle tv nazionali. Inizialmente il volto del ragazzo e’ oscurato, mentre racconta la notte nella quale aveva bevuto, aveva perso il controllo di se stesso e aveva investito Canzani. Poi il viso diventa riconoscibile: “Non disonorero’ la memoria di Vincent mentendo su cio’ che e’ successo. Accettero’ la sentenza solo per una ragione, e questa ragione e’ che cosi’ potro’ inviare questo messaggio a voi: vi scongiuro, vi prego, non guidate ubriachi”.

Il ragazzo e’ ora sospettato di omicidio dal giudice Julie Lynch della contea di Franklin e rischia da due a otto anni di prigione.

.