Blitz in negozi compro oro, denunce e sanzioni

SOS1307131Caserta, 10 settembre 2013 – E’ di quattro esercenti denunciati, di cui due per ricettazione, cinque richieste di revoca dell’attività, una licenza temporaneamente sospesa e numerose sanzioni amministrative il bilancio di una maxi-operazione dei carabinieri della Compagnia di Caserta che hanno passato al setaccio i negozi di compravendita di oro e oggetti preziosi usati della città e dei comuni limitrofi. Tra Casagiove e Caiazzo sono state comminate sanzioni amministrative per complessivi 2156 euro.