Gemelli distrofici, fateci morire

d1(ANSA) – LIZZANELLO (LECCE), 11 SET – ”Staccate la spina e fateci morire”: lo chiedono, attraverso il pc, i gemelli Marco e Sergio Quarta, di 34 anni, affetti dall’età di 10 anni dalla rara distrofia di Duchenne. Vivono attaccati ai respiratori, nella loro casa di Merine, frazione di Lizzanello (Lecce), accuditi dai genitori. Entrambi vivono in un letto ma sono attivissimi sui social network. Di qui l’appello dei genitori a Napolitano, ai presidenti delle Camere e ai ministri della Sanità e della Giustizia.