Agguato in Calabria, macellaio ferito in modo grave

carabinieri(ANSA) – PALMI (REGGIO CALABRIA), 12 SET – Un commerciante, Francesco Barbera, di 36 anni, titolare di una macelleria, con precedenti penali e ritenuto dagli investigatori vicino alla cosca Gallico della ‘ndrangheta, e’ stato ferito in modo grave stasera in un agguato a Palmi. Barbera aveva appena chiuso la macelleria ed era salito a bordo della propria automobile (una Mercedes), quando una persona ha sparato contro il lato guida della vettura alcuni colpi di pistola, due dei quali hanno raggiunto Barbera ad un fianco e ad una gamba. Soccorso da alcuni parenti, il macellaio e’ stato portato nell’ospedale di Polistena, dove e’ stato ricoverato con prognosi riservata. Sul ferimento indagano i carabinieri sotto le direttive della Procura della Repubblica di Palmi. L’ipotesi che viene fatta e’ che Barbera sia rimasto vittima di una vendetta maturata negli ambienti della criminalita’.