Tragedia in caserma, si accascia e muore giovane Vigile del Fuoco

SOS1307173Vicini nel dolore a familiari e colleghi

Salerno, 12 settembre 2013 – Tragedia nella caserma dei Vigili del Fuoco di Salerno. Un giovane pompiere Maurizio Iarocci di 41 anni è stato colto da un improvviso malore che non gli ha lasciato scampo.

Nonostante il tempestivo soccorso dei colleghi e dei sanitari per il giovane pompiere non c’è stato nulla da fare.

Un infarto fulminante la causa del decesso. Sconcerto tra i colleghi. Iarocci era responsabile nel settore officina.