Bimbo soffocato da polpetta, aperto fascicolo indagine

SOS1307184Bari, 13 settembre 2013 – La Procura di Bari ha aperto un fascicolo sulla morte del bimbo molisano di 3 anni, avvenuta lunedì scorso dopo 20 giorni di coma all’ospedale Giovanni XXIII, soffocato dopo aver ingoiato una polpetta di carne mentre pranzava con i genitori nel ristorante dell’Ikea a Bari.

Il fascicolo per omicidio colposo, senza indagati, vuole ricostruire la tempistica dei soccorsi fino al ricovero. I familiari sono stati convocati a palazzo di giustizia. Nei prossimi giorni potrebbe essere disposta l’autopsia.